Home Esteri "I tweet di Trump rendono impossibile il mio lavoro"

“I tweet di Trump rendono impossibile il mio lavoro”


I continui tweet di Donald Trump su questioni di giustizia e su procedimenti in corso rendono “impossibile” il lavoro del ministro della Giustizia William Barr. E’ quanto ha lamentato lo stesso attorney general in un’intervista a Abc News, nella quale rivolgendosi indirettamente al presidente ha detto che “è ora di finirla di twittare sui procedimenti del dipartimento di Giustizia“.


Barr ha anche detto di essere “naturalmente” consapevole che le sue parole potrebbero non piacere al presidente, ma l’attorney general ha subito ricevuto il sostegno di Mitch McConnell, il leader della maggioranza repubblicana al Senato. Un segnale che anche il partito del presidente è preoccupato delle continue interferenze di Trump nelle questioni giudiziarie. “Il presidente dovrebbe dare ascolto all’attorney general”, ha detto McConnell intervistato dall’emittente Fox News, tradizionalmente schierata con…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Coronavirus, primo morto in Italia

CRONACA<!-- CRONACA -- Pubblicato il: 21/02/2020 23:48 A quanto apprende l'adnkronos un uomo di 77 anni, di...

‘Fr… vattene’, scritta omofoba sul citofono regista Tommassini

CRONACA<!-- CRONACA -- Pubblicato il: 21/02/2020 23:05 "Nella giornata di oggi al citofono di Luca Tommassini, coreografo...

Coronavirus, Nordcorea cancella maratona Pyongyang

ESTERI<!-- ESTERI -- Pubblicato il: 21/02/2020 21:52 La Corea del Nord ha cancellato la maratona di Pyongyang...

Coronavirus, cosa prevede l’ordinanza

Pubblicato il: 21/02/2020 20:32 Obiettivo: "Lavorare perché il virus possa essere trattenuto dentro una specifica area geografica". Il ministro della Salute Roberto Speranza ha...